Vittoria Scognamiglio

Vittoria Scognamiglio

Videoartista

 


Inizia dalla danza moderna e classica lavorando dal 1979 con la compagnia Perhaps di Napoli; in seguito con Adriano Sinivia (danza/opera) e poi in tournées mondiale con il Theatre du Mouvement, trasferendosi nel frattempo a Parigi, dove inizia nel 1987 in parallelo a lavorare come attrice debuttando nel cinema per la regia di Claude d’Anna. Continua una intensa attività come attrice tra cinema televisione e teatro, lavorando tra Italia e Francia con registi come Stéphane Giusti, Jeanne Labrune, Jacques Nolot, Bertrand Bonello, Michel Muller, Richar Dembo, Frédéric Krivine. Philomène Esposito, Sébastien Grall. Joyce  Bunuel, Hervé Blasé, JP Daroussin, David Foenkinos, Laurent larivière, Stefano Sollima; si ricordano film come La
Maison de Nina, Le Pressentiment, la Délicatesse, Hénaut Président  Une autre vie. Fiction come Dalida, Gomorra, Odysseus, Cherif. Nel teatro lavora con registi come Lisa Wiurmser, Maurizio Scaparro, Amahì Camilla Saraceni, Gilles Nicolas, Dominique Borg, Thierry Klifa . Dal 2014 è coprotagonista al fianco di Isabelle Adjani nello spettacolo Kinship , e dal 2016 è con Fanny Ardant, nello spettacolo Croque Monsieur.

Premio d’interpretazione femminile festival d’Albi (Francia)
Premio al festival di Valencia (Spagna)
Premio al festival Gay di Torino (Italia)

Link show reel: http://vimeo.com/32477605

Top